Peter Velits: tre ori di seguito per lo slovacco ai mondiali cronometro a squadre

petervelits_(ilario@wiki)

Il ciclista slovacco Peter Velits ha realizzato domenica, con la medaglia d’oro nella prova di velocità al Mondiale di ciclismo su strada in Spagna, una tripletta d’oro consecutiva (le altre due nel 2012 e 2013) nella cronometro a squadre che mai nessuno prima era riuscito a conquistare. Complessivamente questa, vinta a Ponferrada, nel nord della Spagna, è già la quarta medaglia ai Campionati del mondo del velocista 29enne con la maglia numero 2 della rappresentanza nazionale slovacca.

Nato nel 1985 a Bratislava, Velits ha debuttato da professionista nel 2007, a 22 anni. Corre attualmente per la squadra statunitense BMC Racing, sponsorizzata da un produttore svizzero di biciclette.

Tra le vittorie nel suo palmarés internazionale, oltre ai tre successi ai mondiali cronometro a squadre, vi sono primi posti e piazzamenti in diverse tappe ciclistiche in Europa e altrove. Nel 2014 si è aggiudicato due noni posti alla Parigi-Nizza e al Tour di Dubai. Il suo miglior risultato è stato un secondo posto assoluto alla Vuelta di Spagna nel 2010.

Trasferitosi con la famiglia a Puchov nel 1998, è lì che si ritira per allenarsi, spesso con il fratello gemello Martin, e con i consigli di papà Ladislav e zio Tibor. Già da juniores ha fatto ottimi risultati ai campionati sia nazionali che mondiali, con un secondo posto assoluto nel mondiale del 2003.

Peter Velits è stato “ciclista dell’anno” in Slovacchia nel 2007, 2009 e 2010. Si stima che sulla bici percorra circa 30 mila chilometri ogni anno. Oltre al ciclismo, in inverno gioca spesso a hockey per tenersi in forma. È buon amico del campione slovacco di hockey Zdeno Chara.

(La Redazione)

Foto Ilario

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.