Difesa: il ministero slovacco si libera dei vecchi elicotteri militari sovietici

Un Mi-17 utilizzato dall'esercito slovacco in Afghanistan (dal sito valka-cz)

Il Ministero della Difesa slovacco ha ceduto tramite un’asta elettronica che si è tenuta nel mese di agosto una parte degli elicotteri militari eccedenti le necessità delle Forze armate. La vendita riguardava tre elicotteri Mi-24 di fabbricazione russa. L’Mi-24 è un grande elicottero da combattimento il cui primo prototipo si è alzato in volo nel 1969. Fu progettato per l’attacco a serbatoi e bersagli a terra. Il modello Mi-24s non è più in uso in Slovacchia dal 2011.

Il ministero ha anche tentato di vendere 15 elicotteri da trasporto in demolizione Mi-2, un velivolo sovietico multi-funzione dotato di una moderata blindatura prodotto in Polonia. Armati di razzi da 57 millimetri e un cannone da 23 millimetri, era in grado di fornire supporto aereo ravvicinato.

(Fonte Tasr)

Foto: Un Mi-17 dell’esercito slovacco (da valka.cz)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google