Giornata Europea delle Lingue, torna a Bratislava la „Strada delle lingue“

Strada delle lingue, 26-9-2011, IIC

Torna questo venerdì a Bratislava e in tutta Europa la manifestazione „La Strada delle lingue“, appuntamento periodico che da anni celebra a livello continentale  nel mese di settembre la Giornata Europea delle Lingue. L’evento offre ai partecipanti l’opportunità di esercitarsi e migliorare le proprie abilità linguistiche, arricchendosi di informazioni sulle varie possibilità di studio delle lingue.

È dal 2001, che il Consiglio d’Europa proclamò “Anno europeo delle lingue”, che le istituzioni culturali straniere che operano nei diversi paesi europei organizzano ogni anno un evento comune con lo scopo di sottolineare l’importanza dell’apprendimento delle lingue. Nacque in questo modo la “Giornata a porte aperte“, e in seguito “La strada delle lingue“, ritrovi che hanno suscitato sempre più l‘interesse del pubblico, in particolare quello più giovane, interessandolo a comprendere meglio le diverse culture di cui è fatto l’universo europeo e facilitando la comunicazione e il dialogo tra i popoli.

Nella capitale slovacca l’evento, che si terrà nel centro cittadino in Piazza Hviezdoslav, gli istituti di cultura e alcune ambasciate dei paesi europei forniranno informazioni sulle loro attività nel campo della formazione linguistica. Uno spettacolo all’aperto con musica, danza e teatro – che celebrerà la grande varietà della cultura europea – arricchirà la Giornata. Per i ragazzi delle scuole locali ci saranno dei quiz negli stand dei diversi istituti di cultura, con piccoli premi. Sul palco si esibiranno studenti di varie scuole, compresi gli studenti del liceo bilinguistico (slovacco-italiano) Ladislav Sara.

La seconda parte della Giornata sarà dedicata a coloro che hanno partecipato al concorso musicale (ma non ci sono partecipanti delle scuole italiane).

In contemporanea sarà proiettata al Cinema Mladost (sempre in piazza) una rassegna di cortometraggi. Il programma della giornata sarà coordinato e presentato dal traduttore, poeta, e cantante rock Štefan Chrappa alias Pišta Vandal.

La direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura Antonia Grande aprirà la Giornata con un suo intervento, in qualità di presidente di turno dell’EUNIC, l’organizzazione che unisce gli istituti di cultura stranieri.

Quando: venerdì 26 settembre 2014
Orario: dalle 9:00 alle 12:30
Dove: Hviezdoslavovo Námestie, Bratislava
Info:  FB/ Ulička jazykov, IIC Bratislava

Programma (cliccare per zoomare):

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google