Deichmann, forte piano di espansione sul mercato delle calzature in Slovacchia

scarpe_(B_me-400903)

La maggior catena di negozi di scarpe in Slovacchia, la tedesca Deichmann, ha un piano di sviluppo ambizioso nel Paese, che la porterà ad aprire decine di nuovi negozi. Secondo l’azienda, oltre alla ventina di punti vendita esistenti oggi, sono in programma altre 80 aperture, una cifra, peraltro, ancora non definitiva.

Deichmann, produttore calzaturiero nato ad Essen nel cuore della Ruhr un secolo fa (nel 1913), aprì il primo negozio slovacco a Kosice dieci anni fa, espandendosi poi a tutte le altre maggiori città.

Da ora la filiale slovacca ha intenzione di lanciare dai 4 agli 8 negozi  ogni anno, e non più solo nelle grandi città. Fino ad ora Deichmann ha venduto in Slovacchia più di due milioni di paia di scarpe, numero che conta di ampliare velocemente. Oggi impiega nel paese 344 persone.

(Fonte RTVS-RSI)

Foto B_me@pixabay

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.