Sondaggio: Smer vince ancora ma senza maggioranza in Parlamento

smer-sd, robert fico

Il partito al governo Smer-SD avrebbe ricevuto il 33,6% dei voti ai primi di settembre, una quota che, pur facendone sempre il maggiore partito in Slovacchia, non gli garantisce la maggioranza in Parlamento. Dietro Smer si piazza il nuovo partito Rete (Sieť) all’11,2%, e subito dopo i cristiano-democratici di KDH con il 10,8% dei voti. Lo dice un sondaggio condotto all’inizio del mese su 1.043 intervistati dall’agenzia Focus e pubblicato ieri. Il partito Gente Comune (OLaNO) avrebbe ottenuto il 7,7%, e Most-Hid il 6,6%. Ultimo SDKU-DS, che sarebbe stato votato dal 5,8%.

Sotto alla soglia del 5%, e dunque fuori dal Parlamento, sarebbero il partito etnico ungherese SMK (4,9%), Libertà e Solidarietà (SaS / 4,4%) e il Partito Nazionale Slovacco (SNS) che, con il 4,2%, sta lentamente risalendo dopo il tracollo degli ultimi anni.

In base ai risultati del sondaggio Smer avrebbe 67 rappresentanti in Parlamento, una quota non sufficiente a governare da solo

(ReD)

 Foto: smer.tv

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.