Expo2015, ecco i numeri del ritardo

I dati liberati dall’operazione #openexpo permettono finalmente di quantificare il ritardo dei cantieri dell’Esposizione Universale. Su 34 lotti ne sono stati terminati appena due, mentre altri 29 sono indietro e tre sono fermi

Renzi_Expomilano2015_(palazzochigi-14884808426)

Che sia un reale passo in avanti per la trasparenza, o un tentativo di riconquistare la fiducia dell’opinione pubblica dopo le inchieste giudiziarie, poco importa. I dati liberati dall’operazione #openexpo permettono finalmente di quantificare il ritardo dei cantieri dell’Esposizione Universale. Quel che è conta è che i dati di Expo sono ora pubblici e consentono di verificare che, su 34 lotti, ne sono stati terminati appena due. Mentre altri 29 sono indietro e tre sono totalmente fermi.

Leggi l’articolo su Wired.it.

Foto Pal.Chigi@Flickr SA/Share alike

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.