Gas, SPP: da tre giorni flusso russo ridotto del 10% nelle forniture dalla Russia

gas gasdotti SPP

La società del gas slovacca Slovensky plynarensky priemysel (SPP) ha di nuovo registrato una riduzione delle consegne di gas dalla Russia di circa il 10% al di sotto del livello abituale. Il comunicato della società indica che questo accade ormai da tre giorni. In ogni caso, l’azienda è in grado di garantire forniture standard di gas ai clienti, sia domestici che industriali, senza restrizioni. Nel frattempo, SPP avverte di continuare a riempire i serbatoi di stoccaggio sotterranei per essere pronti a un eventuale stop del flusso da est.

Mercoledì anche Polonia, e Germania, avevano registrato un calo del flusso dalla Russia del 20%. Gazprom non ha spiegato ad oggi le ragioni della riduzione. La diminuzione di gas in Slovacchia ha portato qualche preoccupazione sui mercati finanziari, e hanno contribuito ieri agli elementi che hanno fatto andare le borse europee in rosso.

(Red)

Foto eustream.sk

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.