Il Presidente Kiska ha parlato con il numero due Usa Biden di Ucraina e Nato

kiska-(foto-prezident.sk)

Il Presidente slovacco Andrej Kiska ha ricevuto il 2 settembre una telefonata del Vicepresidente Usa Joe Biden. I due hanno parlato di relazioni bilaterali, del vertice Nato che inizia oggi in Galles e della crisi in Ucraina. Biden, che si è congratulato con Kiska per la Festa della Costituzione slovacca (festeggiata il 1° settembre) e ha lodato il rapporto tra i due paesi.

Biden ha ricordato, da parte degli Stati Uniti, l’impegno costante a favore della difesa collettiva all’interno della Nato, e la grande quantità di fondi spesi nel lungo periodo per la difesa, risorse che garantiscono di fatto la sicurezza anche degli altri membri dell’Alleanza. Ha poi accolto con favore il sostegno di Kiska per il rafforzamento delle relazioni transatlantiche e per i contributi della Slovacchia alla NATO.

Kiska ha sottolineato l’avvio quel giorno stesso (il 2 settembre) del flusso inverso di gas dalla Slovacchia all’Ucraina, fatto che potrà aiutare quel paese ad aumentare la sua sicurezza energetica. Nel colloquio si è discusso anche della necessità di proseguire con le sanzioni alla Russia per la sua aggressione in Ucraina, e della necessità di mantenere unità tra i membri dell’UE sulla questione.

Il Presidente slovacco ha ricordato l’esperienza dell’invasione della Cecoslovacchia nel 1968; nonostante oggi la Slovacchia non abbia frontiere comuni con la Russia e non si senta direttamente minacciata, Kiska ha detto che percepisce comunque fortemente i timori di Stati membri della Nato che confinano con la Federazione Russa. Apprezza inoltre il fatto che gli Stati Uniti riaffermino la validità dell’articolo 5 (l’attacco a uno dei membri equivale a un attacco all’intera Alleanza).

Kiska ha informato infine Biden della sua posizione, a nome del paese, sull’aumento del bilancio della difesa in occasione del vertice Nato.

(Red)

Foto prezident.sk

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.