Migliora la competitività della Slovacchia

competitivita_(259303-pixabay)

La Slovacchia ha leggermente migliorato la sua posizione nel Global Competitiveness Report 2014-2015, pubblicato dal World Economic Forum (WEF). Il Paese è passato dal 78° al 75° posto in classifica in un anno. Secondo il rapporto, per migliorare ulteriormente la Slovacchia deve mettere mano ad ostacoli come oneri amministrativi, bassa trasparenza, scarsa efficacia della spesa pubblica, un sistema di istruzione stagnante e un basso livello di innovazione.

Il Global Competitiveness Report valuta la competitività dI 144 paesi, dando una valutazione dei pro e dei contro. La Svizzera è in cima alla lista, per la sesta volta di fila, davanti a Singapore e Stati Uniti. Quanto all’Europa centrale, che ha visto in generale un avanzamento, la Repubblica Ceca ha mostrato i migliori risultati con un 37° posto (dal 46°). Segue la Polonia al 43° posto (era al 42° lo scorso anno) e l’Ungheria, al 60° (dal 57°).

(Red)

Foto jarmoluk@pixabay

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.