Ministero Esteri: cancellare o rimandare viaggi in Ucraina orientale e meridionale

Ministero Affari Esteri slovacco

Vista la delicata situazione della sicurezza in Ucraina, il Ministero degli Affari esteri ed Europei slovacco ha fortemente sconsigliato agli slovacchi di partire per le zone di Donetsk e Luhansk, nella parte orientale dell’Ucraina, dove sono in corso combattimenti tra l’esercito nazionale e le forze separatiste. Allo stesso modo, tutti i cittadini slovacchi che si trovano attualmente nelle regioni suddette sono invitati a lasciarle senza indugio. Se non possono farlo, l’ufficio stampa del ministero scoraggia la partecipazione a proteste, ed esorta a stare lontano da grandi raduni ed evitare le zone di combattimento.

Si suggerisce inoltre un rinvio ai cittadini slovacchi che hanno intenzione di viaggiare in altre zone dell’Ucraina orientale e meridionale, e ancor più nella neo proclamata Repubblica Autonoma di Crimea e nella città di Sebastopoli sul Mar Nero. La situazione della sicurezza in queste aree è imprevedibile e può cambiare molto rapidamente, spiega la nota del ministero.

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google