Emigrare. Al di là dello shock culturale

shock-culturale_(curious_e-flickr-7192618528)

Spostarsi in un nuovo paese ha un impatto emotivo che puó essere piú o meno forte a seconda del nostro modo di reagirvi. Alcune persone sono immediatamente entusiaste del nuovo paese e vi si adattano subito in modo fluido. Altre, dopo un periodo iniziale difficile, riescono a superare lo stress del cambiamento e trovano la loro strada.

Tuttavia ci sono persone che si sentono bloccate, confuse e che vivono un malessere psicologico e/o fisico quando arrivano in un paese straniero. Soffrono di quello che viene comunemente chiamato “shock culturale”.

Leggi l’articolo dello psicologo Somesh Valentino Curti su www.expat-therapist.com.

Foto michael davis-burchat@Flickr

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.