Austriaci come i polacchi: più consumo frutta e verdura per eludere l’embargo russo

alimentari (foto_fmg2008@flickr)

I russi non vogliono più le nostre mele? E noi ne mangiamo di più! Questa la strategia pensata dal Ministro dell’Agricoltura austriaco Andra Rupprechter per salvare il comparto frutticolo tirolese dal blocco dell’import in Federazione Russa voluto da Putin. Il ministro ha invitato i suoi conterranei a consumare più frutta di produzione nazionale, così come più verdure provenienti dalle coltivazioni ortofrutticole locali, seguendo l’esempio polacco.

Basterebbe che ogni austriaco consumasse una mela a settimana in più, secondo il ministro, per coprire o ridurre fortemente le perdite conseguenti all’embargo di Mosca.

(Red)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google