Austriaci come i polacchi: più consumo frutta e verdura per eludere l’embargo russo

alimentari (foto_fmg2008@flickr)

I russi non vogliono più le nostre mele? E noi ne mangiamo di più! Questa la strategia pensata dal Ministro dell’Agricoltura austriaco Andra Rupprechter per salvare il comparto frutticolo tirolese dal blocco dell’import in Federazione Russa voluto da Putin. Il ministro ha invitato i suoi conterranei a consumare più frutta di produzione nazionale, così come più verdure provenienti dalle coltivazioni ortofrutticole locali, seguendo l’esempio polacco.

Basterebbe che ogni austriaco consumasse una mela a settimana in più, secondo il ministro, per coprire o ridurre fortemente le perdite conseguenti all’embargo di Mosca.

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google