Sondaggio: quasi la metà degli slovacchi hanno paura di diventare poveri

poverta

Il rischio di cadere in stato di povertà è ben presente nelle preoccupazioni di ben il 44% delle persone in Slovacchia, una percentuale che è piuttosto elevata e porta il paese al sesto posto in Europa. Un’analisi fatta da Postova Banka sulla base di un sondaggio Eurobarometro realizzato a giugno rileva, oltre a questo, che una persona su otto in età economicamente attiva è senza lavoro in Slovacchia.

Ma la vita non è facile neppure per chi lavora, si legge nel documento: il salario medio dei lavoratori slovacchi è di appena il 30% della media europea. Ma i due terzi di chi ha un lavoro non arriva nemmeno a quella cifra. Sono sempre di più le famiglie slovacche che hanno problemi finanziari e sono piene di ansia per il futuro, riporta lo studio.

In Unione europea una persona su tre ha paura di diventare povero, e tra tutti i 28 stati è in Grecia che si trova la percentuale più alta di gente preoccupata di cadere in povertà (56%).

(Red)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google