Collaborazione costruttiva tra il Primo ministro Fico e il Presidente Kiska

fico-kiska

Era logico attendersi che la rivalità tra i due contendenti alle elezioni presidenziali di marzo tra il milionario Andrej Kiska e il Primo ministro della Slovacchia Robert Fico avrebbero portato con sé attriti e dissidi, se non un aperto conflitto, dopo che il primo, sostenuto dalla destra, aveva stracciato al 60% il capo di Smer al ballottaggio in una batosta storica che a Fico sicuramente ancora brucia. Ma nonostante questo, secondo il nuovo capo dello Stato i rapporti tra  due sono collaborativi e tutto sommato sereni.

Kiska ha detto al quotidiano Novy Cas che «entrambi sentiamo la responsabilità per il paese, e ci comportiamo di conseguenza nelle nostre relazioni reciproche».

Le opinioni politiche dei due funzionari che, insieme al presidente del Parlamento occupano le poltrone chiave delle istituzioni politiche nazionali, sono anche molto diverse, ma questo non ha impedito a Fico e Kiska di stabilire riunioni mensili per discutere in modo regolare dei diversi argomenti sul tappeto, interni e esteri. Kiska ha ammesso che, fino ad ora, «tutti i nostri incontri sono stati piuttosto costruttivi».

(Red)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google