Banska Bystrica: anche i rom hanno sangue nelle vene

donatore-sangue_(ec-jpr_4350381909@flickr_CC)

Si è tenuta di il 6 agosto a Banska Bystrica, il capoluogo dove da novembre l’amministrazione regionale è guidata dal governatore di destra estrema Marian Kotleba (LSNS) che ha fatto un credo della lotta ai rom, una manifestazione per la raccolta di sangue da volontari di etnia rom. Lo scopo era dimostrare alla pubblica opinione che le persone con un “colore” di pelle diverso hanno comunque lo stesso sangue che scorre nelle vene. Non si può suddividere il sangue in bianco e nero, abbiamo tutti lo stesso sangue, di colore rosso, ha detto il plenipotenziario del governo per le comunità rom Peter Pollák ai media. La differenza esiste soltanto tra donatori e non donatori, ha detto. E anche i funzionari pubblici che non vogliono accettarlo, potrebbero avere un giorno bisogno di sangue rom per una trasfusione: noi siamo pronti, ha sottolineato Pollak.

(Red)

Foto Creative Commons

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.