Brutta avventura per turisti slovacchi sul Garda, canotto imbarca acqua e si inabissa

lago-garda_)andreaspreferite-14407071889)

Un gruppo di slovacchi che stava passando le vacanze sul Lago di Garda ha passato momenti difficili a fine luglio quando il gommone che avevano noleggiato per fare una gita ha iniziato a imbarcare acqua. Partiti dal molo di Bardolino, nel veronese, gli slovacchi, tutti tra i 20 e i 40 anni, si sono trovati all’improvviso il 25 luglio con l’acqua che entrava nello scafo, mentre erano a un miglio dalla costa con onde sempre più grosse dovute al maltempo in arrivo.

Mentre la loro imbarcazione si stava inabissando, i turisti slovacchi sono passati a bordo di un altro gommone che, sotto il peso di troppe persone, stava per fare la stessa fine. A risolvere la situazione sono arrivati i vigili del fuoco di Bardolino, che hanno trasbordato i turisti sul loro battello, e hanno recuperato il canotto che si inabissava, mentre la poppa era già sott’acqua, con tutti gli effetti personali. Si è trattato, secondo quanto ha scritto L’Arena.it, di un lavoro complesso, durato fino a sera inoltrata mentre il tempo peggiorava velocemente, come non di rado avviene sullo specchio d’acqua gardese.

Secondo i vigili, a creare il problema è stata una manovra azzardata di chi pilotava il gommone, che ha poi iniziato a imbarcare acqua. Tutti salvi gli slovacchi, che sono approdati a riva dopo il grande spavento.

(Red)

Foto Andrea~S@Flickr

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google