Artisti slovacchi: Ladislav Záborský (1921 – )

lzaborsky

Ladislav Záborský ( 22 gennaio 1921 a Tisovec). Ha frequentato il liceo a Banska Bystrica e il Dipartimento di Disegno e Pittura dell’ Università di Bratislava. Vive e lavora a Martin. L’essenza delle opere di  Záborský sono i riflessi di quello che ricerca nella sua interiorità. Pur non essendo un pittore religioso, nel senso convenzionale della parola, moltissimi dei suoi dipinti vogliono essere una specie di dialogo con Dio al fine di esplorare l’eternità. Záborský dice del suo lavoro: “La centralità della mia esperienza di lavoro è  il cuore di Dio”. Questa sua visione del mondo insieme ad una sincera attività religiosa lo hanno portato negli anni che vanno dal 1953 al 1957  ad essere recluso.

A cura di Mauro Pierluigi, immagini dal gruppo Facebook “Arte nell’Est Europa”.
PS:. Tutti i diritti delle opere raffigurate sono dell’autore, dei suoi eredi o dei proprietari. Questa pubblicazione ha mero scopo informativo.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google