Via al divieto di consumo di alcolici in molte aree a Bratislava

alcol_(derekb-143003332)

Giro di vite nella capitale slovacca sul consumo di alcolici all’aria aperta in luoghi pubblici. Da oggi 15 luglio chi si azzarda a portare alla bocca anche solo una lattina di birra in un un giardino pubblico o alla fermata dell’autobus rischia una multa di 33 euro. Il Consiglio comunale metropolitano di Bratislava ha deciso questo passo per combattere l’alcolismo che soprattutto in certe zone della città è in trend crescente.

Già in passato il divieto di bere alcolici era in vigore nei pressi di scuole, cimiteri, strutture sanitarie, chiese, parchi giochi e altre aree sensibili, e la polizia municipale ha riscontrato 2594 violazioni del divieto nel 2013, e 876 nei primi sei mesi di quest’anno.

Ma da oggi sono stati aggiunti altri 107 luoghi in cui ne è proibito il consumo. Tra questi anche luoghi molto frequentati sia per il relax – come il Parco Janko Kral a Petrzalka o il lago Kuchajda a Nove Mesto – che per i movimenti in città, come le maggiori piazze centrali, le stazioni dei treni e degli autobus o i grandi snodi del traffico cittadino come Trnavské mýto o Račianske mýto. Divieto anche di fronte ai centri commerciali, supermercati, fermate del trasporto pubblico, stazioni di rifornimento e così via. Tutti i luoghi vietati dovrebbero essere debitamente segnalati con cartelli a pittogrammi, che tuttavia non saranno così invadenti da essere notati al primo sguardo.

Il divieto non si applicherà a bar e ristoranti che hanno tavoli e sedie su suolo pubblico nei luoghi incriminati, o nel corso degli eventi organizzati o approvati dal comune. La mossa di Bratislava copia un simile provvedimento preso dalla capitale ceca Praga, dove sono oltre 800 i luoghi interdetti.

Oltre alle aree generiche indicate sopra, qui di seguito indichiamo una lista non esaustiva dei punti, suddivisi per quartiere, dove vige da oggi l’interdizione al consumo di alcol:

  • Staré Mesto: Kamenné námestie, Námestie SNP, Hlavné námestie, Hviezdoslavovo námestie, Námestie Franza Liszta, Primaciálne námestie e giardino pubblico Medická záhrada;
  • Dúbravka: area del centro commerciale Saratov e il mercato adiacente;
  • Karlova Ves: cortile all’interno del blocco abitativo tra le strade Ľudovít Fulla e Pribišova, e area di fronte a Billa su via Segnerova;
  • Lamač: area davanti all’ipermercato Tesco;
  • Nové Mesto: Račianske mýto, Trnavské mýto, area limitrofa allo stadio dell’hockey e zona del lago Kuchajda;
  • Rača: spazio davanti ai supermercati sulle vie Pekna, Púchovska e Rustavel;
  • Ružinov: area giochi e relax del lago Štrkovec, stazione degli autobus, e area del lago Zlaté Piesky durante eventi pubblici;
  • Vrakuňa: zona pedonale su Poľnohospodárska ulica;

(La Redazione)

Foto derekb@flickr

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google