RS_Primo sì al nuovo Senato | Ddl Pa e riforma Terzo settore | Merkel caccia il capo della Cia | Putin in Sud America | Il crollo di Lisbona

Rassegna stampa è un appuntamento quotidiano a cura di Good Morning Italia. Ogni mattina la rubrica con le principali notizie, l’agenda e gli approfondimenti sulla giornata, in Italia e nel mondo.

rsrs

IL NUOVO SENATO (NON ELETTIVO) La Commissione Affari Costituzionali, dopo polemiche e resistenze, ha approvato interamente il ddl riforme costituzionali, anche l’emendamento del relatore Finocchiaro sulle modalità di elezione “indiretta” dei senatori da parte dei Consigli regionali. Il testo da lunedì sarà all’esame dell’Aula (Rep).
Voti A favore la maggioranza, Fi e Lega. Contro M5S e Sel.

Cosa significa Nessuna Regione potrà avere meno di due designati per l’Aula. Conteranno anche i voti espressi alle elezioni regionali, non solo i seggi del Consiglio.

La sintesi di Matteo “Un giornata di straordinaria importanza per il Paese: stiamo cambiando l’Italia davvero”. Licenziato dal Cdm, e inviato alle Camere, il disegno di legge delega sulla Pa: dai dirigenti statali licenziabili alla digitalizzazione, riassume il Messaggero. Conferenza stampa a 360° dopo il Cdm per fare il punto sul piano di governo: no a manovra aggiuntiva, ddl sulla Pa, decreto Ilva, riforma terzo settore (AnsaCorriere).



DATAGATE, MERKEL SFIDA OBAMA Il governo tedesco espelle il capo della Cia a Berlino. La decisione della cancelliera dopo mesi di tensioni sullo scandalo Nsa e l’ultimo episodio degli agenti arruolati da Washington (Reuters). Merkel: “Con gli Usa, differenza di principi molto grande” (Foreign Policy).
I tre fattori L’editoriale di Sergio Romano sul Corriere individua tre cause della tensione tedesco-americana: le misure rese legali dal Patriot Act, le nuove tecnologie e la candida arroganza degli Stati Uniti.

RAID SU GAZA, RAZZI SU ISRAELE L’Iron Dome, lo scudo che difende Israele, ha fronteggiato una tempesta di 365 razzi palestinesi lanciati su Gerusalemme (una media di uno ogni 10 minuti), e il bilancio nella Striscia di Gaza sale ad almeno 80 morti e 550 feriti (Nytimes). 
Diplomazie Il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon ha parlato con il premier israeliano Netanyahu e il presidente dell’ANP Abu Mazen, condannando il lancio di razzi da Gaza e denunciando Israele per “l’uso eccessivo della forza”. Israele fa sapere che una tregua con Hamas non è in agenda (Haaretz). Usa e Russia chiedono a Israele di non invadere Gaza (Sbs).

Ultime dal fronte L’esercito israeliano ha lanciato un attacco di artiglieria dopo il lancio di un razzo dal Libano nel nord di Israele, riporta l’emittente Cnn. Maurizio Molinari, corrispondente per La Stampa da Gerusalemme, racconta la sua giornata nel bunker dove si intercettano i razzi lanciati da Hamas.

Suolo ucraino Le forze ucraine guadagnano terreno, ma ci sono nuove vittime negli scontri con i separatisti. Germania e Francia intanto chiedono a Putin di esercitare maggiore pressione sui ribelli per trovare una risoluzione del conflitto (Reuters).

Qui Usa Obama sfotte un po’ i repubblicani: “Ah si, volete l’impeachment?” (Politico).

Il tour di Vladimir Putin in visita in America Latina. Prima tappa Cuba: oggi il colloquio con il presidente Raul Castro e con il leader della rivoluzione cubana Fidel Castro. Domani è la volta dell’Argentina, che guarda a Cina e Russia per avere sostegno dopo la sconfitta nei tribunali degli Stati Uniti (Ft).



ORIZZONTI EUROPEI Il bollettino di luglio dell’Eurotower mostra la debolezza della crescita nell’Eurozona. Rischi geopolitici minacciano le condizioni economiche e i rischi per le prospettive economiche dell’area dell’euro restano orientati al ribasso (Rep).

La parola delle banche Il governatore di Bankitalia Ignazio Visco all’Assemblea Abi 2014: le misure della Bce a favore del credito potrebbero portare all’aumento di un punto percentuale di Pil, ma la ripresa economica italiana è ancora lontana (Rep). Le banche chiedono al Governo un trattamento europeo (Huffington Post).

Crollo lusitano, guai nell’eurozona Giovedì nero per Banco Espírito Santo, prima banca portogese, che alla Borsa di Lisbona è crollata del 17%, con 33 milioni di titoli passati di mano in meno di due ore. Inutili le rassicurazioni della banca centrale del Portogallo, secondo cui l’istituto di credito è al sicuro dai rischi di contagio (Euronews,Guardian). “Soldi facili e favori, così Lisbona rischia di contagiare il Sud Europa”: l’analisi di Manacorda sulla Stampa.

Industria Italia A maggio l’indice della produzione industriale diminuisce dell’1,2% su aprile e dell’1,8% su base annua. Il dato negativo arriva dall’Istat.
“Evaporano le residue speranze che assegnavano alla nostra ossatura manifatturiera la qualità di una resistenza tale da sorreggere l’intero sistema economico”, scrive Paola Bricco sul Sole 24 Ore.

Occhio ai dati Oggi l’inflazione di Germania e Spagna in giugno, la disoccupazione in Canada, la produzione industriale della Romania in maggio. E ancora: i report di S&P relativi al rating di Germania e Ucraina, quelli di Moody’s su Ue e Svizzera, quello di Fitch sull’Olanda.



BACK TO ITALY Csm Dall’elezione dei sedici togati al nuovo Consiglio superiore della magistratura escono vincenti Area, il cartello delle correnti di sinistra, e Magistratura Indipendente, il gruppo più moderato. Eletti due togati indicati da Ferri (Rep).

Scandali La giunta della Camera ha votato a favore dell’arresto di Galan (FI), inquisito per la vicenda Mose. Ultima parola all’aula di Montecitorio il 15 luglio (Il Fatto Quotidiano). 
Expo: Libero pubblica parte del memoriale di Frigerio, che parla degli affari della sinistra nello scandalo Expo.

Il garantismo sconosciuto La Cassazione ha annullato senza rinvio la sentenza con cui l’imprenditore Romeo era stato condannato per gli appalti napoletani, perché “il fatto non sussiste (Il Foglio).

Mondo scuola Il Messaggero anticipa il pacchetto di riforme della scuola (in Cdm a settembre): si parla di autovalutazione e formazione del corpo docente, fino all’ispezione del lavoro svolto. Intanto rischiano i corsi di recupero a settembre e le borse di studio per gli universitari.


MONDO REALE Salute mentale La crisi peggiora la salute mentale degli italiani. 2,6 milioni di depressi. Va peggio per gli under 35: in 10 anni hanno perso 2,3 milioni di posti (Corriere).

Strage in Texas Un uomo ha ucciso sei persone: quattro bambini e i loro genitori (Abc).



TECH E-commerce Alibaba potrebbe lanciare la sua IPO entro fine mese, scrive il Wsj. Potrebbe salire a 20 miliardi di dollari: sarà una delle maggiori IPO della storia.

Mobile Oggi a Tokyo si tiene la Global Mobile Internet Conference che ogni anno ospita migliaia di imprenditori, sviluppatori e investitori per stringere partnership, ascoltare i leader del settore e capire come il mobile sta cambiando il mondo.

MEDIA
Emmy Awards 2014 Le nomination ai premi sulla stagione televisiva americana: da Mad Men a True Detective, da House of Cards a Downton Abbey (Il PostGuardian).

Rai Gubitosi valuta il modello Bbc, scrive Repubblica: direzione centralizzata delle news. “Troppi 21 tg al giorno” e annuncia tagli del 30 per cento. 
Floris su La7 avrà una striscia quotidiana prima del tg di Mentana e un talk il martedì in prima serata.

Nuove terre Il Guardian va in Africa (Guardian).


MODA Eileen Ford, la dama dell’industria della moda, è morta all’età di 92 anni (Nytimes).

ARTE Il Detroit Institute of Arts è considerato uno dei maggiori musei negli Stati Uniti, con un valore complessivo di 4,6 miliardi di dollari. Ma la collezione di 60.000 pezzi potrebbe essere venduta per poco più di 1 miliardo di dollari in una liquidazione forzata (Cir.ca).


SPORT 
Olimpiadi Pechino, Oslo e Almaty (in Kazakistan) sono le tre città scelte dal Cio candidate a ospitare le Olimpiadi invernali del 2022. La scelta definitiva verrà ufficializzata il 31 luglio 2015. Le Olimpiadi 2018 invernali si terranno a PyeongChang in Corea del Sud.


(WAITING FOR) WEEKENDER
*Francesco Costa intervista Roberto Saviano su Gomorra in tv, e tutto il resto (Il Post)
*Un altro modo per la Silicon Valley di acchiappare talenti: gli stagisti liceali (Bloomberg)
*Facebook ha tutto il potere, noi nessuno: il media critic Jay Rosen spiega perché in un’intervista ad Atlantic
*La tech industy ha reso la Bay Area ricca. Perché così tanti residenti la odiano (New Yorker)
*Perché c’è una cosa dell’appello video dell’Unità che è davvero inaccettabile, secondo Matteo Bordone


OGGI
Milano, udienza del processo in appello sul caso Ruby a carico di Silvio Berlusconi;
Milano, udienza del processo sulla trattativa Stato-Mafia, prevista deposizione del presidente del Senato Grasso;
Fiat Torino, incontro azienda-sindacati per rinnovo del contratto di primo livello;
Srebrenica, 19esimo anniversario del genocidio di 8000 civili musulmani da parte dei serbo bosniaci;
Putin in visita a Cuba: incontro con Raul Castro e Fidel Castro.



Prime:

Corriere: Accoro sul nuovo Senato

Repubblica: Senato, primo sì. Renzi: non parlate di autoritarismo

Stampa: Intesa sul Senato. Renzi: non temo il voto in Aula

Il Sole 24 Ore: Borse e produzione gelano la crescita

Messaggero: Dirigenti licenziabili e Pa digitale

Il Fatto Quotidiano: 400mila euro esentasse per ogni onorevole

Il Giornale: Il Senato sbaracca

L’unità: Accordo sul Senato: si cambia

Il Foglio: Merkel caccia l’uomo della Cia a Berlino. Obama “all’oscuro”, dice

Libero: “Expo, vi racconto gli affari della sinistra”

Ft: Portugal woes spark sell-off

 

A cura di Good Morning Italia. Licenza Creative Commons (Attribution-Non Commercial 3.0 Unported).

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google