Auto aziendali: in preparazione riduzione della tassa sui veicoli a motore

tasse (foto Dave Dugdale @ flickr)

Secondo una proposta studiata dal Ministero delle Finanze, la tassa sui veicoli a motore utilizzati come beni strumentali d’impresa in Slovacchia dovrebbe diminuire ed essere unificata al livello dell’aliquota più bassa, allo scopo di conferire al sistema di tassazione dei veicoli a motore più equità. Oggi sono infatti le regioni a stabilire autonomamente le proprie aliquote e detrazioni, con il risultato di avere una tassazione a macchia di leopardo diversa da regione a regione che le associazioni di imprese ritengono fonte di ineguaglianza soprattutto in certe regioni.

Con le nuove regole proposte dal ministero, le aliquote saranno unitarie e la tassa sarà incassata dallo Stato, anziché dalle singole amministrazioni regionali o comunali, che riceveranno una compensazione per i mancati incassi con un aggiustamento della loro quota di imposte sul reddito. Non cambierà invece il sistema di pagamento della tassa sui veicoli a motore.

Come detto, la modifica legislativa interesserebbe solo gli autoveicoli posseduti da enti giuridici, e tiene conto dei veicoli ecologici con aliquote ridotte.

(Red)

Foto Dave Dugdale @ flickr

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.