Fico mette gli uomini Smer sulla graticola. Chi ha sbagliato paga

Robert-Fico_(foto_strana-smer.sk)

I funzionari del partito socialdemocratico Smer che hanno incarichi nel governo o nelle istituzioni e che non hanno fatto bene in questi due anni potrebbero perdere il loro posto ed essere sostituiti da nuove facce. Il Premier e presidente di Smer Robert Fico ha annunciato questa mossa nel congresso del 28 giugno. Ad aiutarlo nella valutazione saranno i capi dell’organizzazione di Smer nelle regioni e distretti della Slovacchia, che devono presentare entro domani 8 luglio un audit dei rappresentati Smer che ricoprono cariche pubbliche.

I segretari regionali del partito dovranno anche dire se e quali dei capi distrettuali di Smer dovrebbero essere rimossi e sostituiti.

Secondo Fico, alcuni dei rappresentanti del suo partito agiscono in maniera arrogante e sono assetati di potere, ragione in più per fare un cambio di marcia al partito dopo le sberle prese nei recenti appuntamenti elettorali (presidenziali ed europee) e i sondaggi che indicano un lento ridimensionamento del sostegno da parte degli elettori.

Fico ha poi intenzione di redigere un codice etico entro il 10 luglio.

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google