Kosice, un nuovo arrivo dagli Usa del settore IT, previsti centinaia di posti di lavoro

globlog

Secondo il quotidiano economico Hospodarske Noviny, il gigante IT statunitense GlobalLogic potrebbe aprire un nuovo centro ingegneristico a Kosice, creando fino a 500 nuovi posti di lavoro. La società è tra i top player del settore nel mondo e fornisce servizi di sviluppo del prodotto in outsourcing. Ha clienti del calibro di Oracle, Coca-Cola e Nokia.

Il CEO GlobalLogic, Shashank Samant, aveva di recente confermato il progetto al sito web Business Standard, scrive HN, mostrando così interesse per un’espansione del suo business in Europa centrale. Secondo fonti del quotidiano, GlobalLogic dovrebbe investire in una nuova struttura a Kosice e offrire centinaia di posti di lavoro in loco, soprattutto per posizioni di software developer. Il centro slovacco dovrebbe occuparsi, tra l’altro, dello sviluppo di nuove applicazioni per telefoni cellulari. Il sindaco di Kosice Richard Rasi ha confermato al giornale che il potenziale investitore presenterà il progetto questo autunno, quando avrà deciso l’esatta portata dell’investimento.

L’arrivo di GlobalLogic porterebbe a 18 il numero di grandi aziende IT che decidono di investire nell’area di Kosice seguendo l’esempio di T-Systems, IBM, Ness KDC, Siemens e Microsoft. La città più orientale della Slovacchia gode di buone infrastrutture di telecomunicazione e le sue università sfornano esperti di qualità nel campo delle tecnologie informatiche. Le 17 aziende IT che lavorano a Kosice sono associate nella “IT Valley”, che impiega globalmente 6.000 persone.

(Fonte Hospodarske Noviny)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.