Città e villaggi slovacchi vogliono 141 milioni di sovvenzioni dallo Stato

Bilancia commerciale ancora in attivo

Le città e i villaggi chiederanno un contributo statale pari a 141 milioni di euro per compensare le minori entrate fiscali e attenuare le ripercussioni della crisi economica, ha detto ieri il capo dell’Associazione slovacca delle città e villaggi (ZMOS) Michal Sykora. Il Ministero delle Finanze è già stato aggiornato in merito alla richiesta, ma non è stato raggiunto finora nessun accordo definitivo, e Sykora non ha voluto commentare i colloqui con il Ministero che si sono tenuti finora. La situazione finanziaria degli enti locali rimane critica, ha osservato. «Città e villaggi stanno adattando i loro bilanci», ha detto, sia nel lato delle entrate che in quello delle spese.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.