Smer partito più ricco della Slovacchia nel 2013, SDKU il più indebitato

Smer era il partito politico più ricco in Slovacchia nel 2013. Le sue proprietà alla fine dello scorso hanno avevano un valore superiore a 11,2 milioni di euro, come risulta da una relazione sulla struttura dei partiti politici che sarà discussa in Parlamento entro fine mese.

Il secondo partito più ricco era Gente Comune e Personalità Indipendenti (OLaNO) con 2,3 milioni di patrimonio, seguito dai neoliberali di Libertà e Solidarietà che avevano proprietà per 2,2 milioni. Most-Hid risulta possedere beni per 1,7 milioni di euro, il Movimento Cristiano Democratico (KDH, oggi primo partito di destra e secondo nel Paese) aveva 684.756 euro e l’Unione Slovacca Cristiana e Democratica (SDKÚ) ha indicato beni per 188.263 euro. Anche i partiti extra-parlamentari hanno indicato le loro proprietà: il Partito della Comunità Ungherese (SMK) e il Partito Nazionale Slovacco (SNS) avevano nel 2013 possedimenti per 639.670 e 46.674 euro, rispettivamente.

SDKÚ risulta di gran lunga primo in un altro elenco, quello dei debiti, con 1,8 milioni. Tutti gli altri partiti rimangono ben distanti, a partire da Smer con 183.820 euro e KDH con 72.389. Sotto i 30 mila euro di debito le altre formazioni politiche slovacche, tranne il debito di SNS che è stato di 554.086 euro.

(Red)

Immagine: elaboraz. B.Slovacchia

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.