Amb. russo Kuznecov: non è la Russia da biasimare per la crisi del gas, ma Kiev e Bruxelles

L’ambasciatore slovacco in Russia Jozef Migas crede che la crisi del gas vista all’inizio del 2009 non si ripeterà. Parlando a margine del business forum slovacco-russo venerdì 20 giugno, Migas ha detto è della massima importanza per la Slovacchia che si dia uno stop all’escalation delle relazioni tra Russia ed Ucraina.

Parlando a fianco del suo collega, l’ambasciatore russo a Bratislava Pavel Kuznecov ha detto che non è stata la Russia a causare la crisi del 2009. Se la Slovacchia è preoccupata per la potenziale interruzione delle forniture di gas russo dovrebbe rivolgersi a Bruxelles e Kiev, non a Mosca. La Federazione Russa, da parte sua, farà il possibile per evitare il ripetersi delle precedenti crisi energetiche (2006 e 2009), ha detto Kuznecov.

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google