Fico: in vista tagli al prezzo del gas e maggiori bonus ai pensionati

Mercoledì scorso, dopo la riunione settimanale del Consiglio dei ministri, il Premier slovacco Robert Fico ha annunciato diverse misure che a suo parere dovranno migliorare gli standard di vita in Slovacchia. Come ha scritto Pravda, Fico ha esordito dicendo che le bollette del gas delle famiglie slovacche dovrebbero diminuire di circa il 10% nei prossimi due anni, cosa possibile, ha sottolineato, soltanto per il recente cambio di proprietà dell’utility del gas Slovensky plynárenský priemysel (SPP) il cui pacchetto azionario è passato completamente nelle mani dello Stato. SPP, ha detto, ha già negoziato uno sconto sul gas dalla Russia, ma il governo crede di poter ottenere altre riduzioni che faranno spazio a ulteriori sconti sulle forniture domestiche. Le persone con basso reddito, inoltre, dovrebbero ricevere sussidi particolari per coprire una parte del costo del loro fabbisogno energetico.

Buone notizie anche peri pensionati: Fico ha annunciato un aumento del bonus di Natale (la cosiddetta tredicesima) e ci sarà un aumento del salario minimo che oggi è fissato a 353 euro al mese (lordi).

Il Ministro del Lavoro Jan Richter pensa poi di ridurre le imposta sugli stipendi degli studenti universitari che lavorano.

(Red)

Foto Vlada.gov.sk

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.