Ragazzo si suicida per amore tagliandosi la testa

Un ragazzo di 24 anni si è decapitato sul posto di lavoro all’inizio della scorsa settimana. Il motivo che lo avrebbe spinto a tale gesto estremo sarebbe un amore non corrisposto. Per portare a termine il suo intento, Vladimir, di Vrbove (regione di Presov) avrebbe utilizzato una smerigliatrice flessibile. I soccorritori in un primo momento non ci volevano credere.

L’uomo è stato trovato dal padre, che lavorava con lui e ha dovuto subire un tremendo e macabro spettacolo. In un edificio affittato per lavori agricoli, a Kezmarok, il corpo era a terra in una pozza di sangue con vicino a sé il flessibile e la testa, ancora attaccata al tronco solo dalla colonna cervicale. Non sarebbe stata trovata nessuna lettera d’addio o messaggio.

(Red)

Foto internet

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.