Kotleba e il nepotismo. Assunti in regione i suoi fratelli

Il governatore della Regione di Banska Bystrica Marian Kotleba, eletto lo scorso novembre, noto esponente del partito di estrema destra Partito Popolare-Nostra Slovacchia (LSNS) rischia un’accusa di nepotismo. Secondo Pravda, Kotleba ha recentemente nominato il fratello Martin come direttore finanziario per gli investimenti e gli immobili nell’Amministrazione stradale regionale a Banska Bystrica. L’assunzione è stata fatta direttamente e senza la valutazione di altri candidati. Secondo il portavoce dell’uomo politico la cosa è legittima, e rientra nei tre modi possibili per eleggere quella carica: tramite una agenzia di ricerca personale, con una procedura di selezione e con nomina diretta. Martin Kotleba, il neo assunto, soddisferebbe tutti i requisiti per il lavoro, essendo laureato in economia con ampia esperienza nel campo sia nel settore pubblico che privato.

Il governatore era stato oggetto di accuse simili quando aveva assunto l’altro fratello Marek come membro delle sue guardie del corpo, pagate dalle casse regionali.

L’analista politico Martin Klus ha sottolineato come la condotta pubblica di Kotleba mostra un comportamento da lui in passato ampiamente criticato e che in campagna elettorale aveva collegato a quello degli altri partiti.

(Fonte Pravda)

Foto BBSK

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.