Telecomunicazioni: il garante vuole la gratuità della portabilità del numero telefonico

L’Autorità di regolamentazione delle telecomunicazioni ha invitato apertamente le imprese che forniscono servizi telefonici a cessare l’addebito agli utenti di un corrispettivo per la portabilità del proprio numero. Questa esortazione vale sia per il vecchio che per il nuovo operatore e ha l’obiettivo di facilitare la migrazione a un nuovo operatore. L’autorità si aspetta una promessa pubblica da parte dei gestori telefonici in questo senso entro la fine del mese di agosto.

L’iniziativa arriva dopo un incontro del presidente del regolatore su questo tema con i rappresentanti della Commissione europea, i quali hanno illustrato come i negoziati con gli operatori abbiano avuto successo in molti paesi e ora la portabilità del numero in quelle nazioni sia gratuita.

(Red)

 

Foto tiagoafpereira/flickr

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.