RS_Istat-Ocse: l’Italia riparte | Expo, Italia in ritardo | Maxi inchiesta su usura bancaria | L’Iraq sotto Al-Qaeda | Google compra Skybox

Rassegna stampa è un appuntamento quotidiano a cura di Good Morning Italia. Ogni mattina la rubrica con le principali notizie, l’agenda e gli approfondimenti sulla giornata, in Italia e nel mondo.

L’INDUSTRIA RIPARTE Segnali confortanti per l’economia italiana. Secondo il superindice dell’Ocse, l’Italia è l’unico Paese del G7 in cui la crescita accelera ad aprile. Ulteriore segnale positivo dall’Istat, che rileva il rialzo della produzione industriale: un aumento dello 0,7% su marzo e una crescita dell’1,6% su base annua, il massimo dal 2011 (CorriereLa Stampa).

Ma non basta Secondo l’Istituto nazionale di statistica infatti l’Italia è passata dalla recessione alla stagnazione, con variazione congiunturali intorno allo zero. Tuttavia la ripresa dei consumi, primo dato positivo dal fine 2010, fa ben sperare (Rep).
Il rosario delle statistiche italiane Ne scrive Paola Bricco sul Sole 24 Ore: “I dati dell’Istat conferiscono la stessa ambigua sensazione: l’ansia di trovare il punto di rimbalzo e tempo zero della ripresa”.

American grandeur L’economia statunitense volta decisamente pagina con la fiducia alle piccole imprese e tocca il livello più alto da più di sei anni nel mese di maggio. Il numero di posti di lavoro sale in aprile ai livelli pre-recessione (Reuters). Gli inventari all’ingrosso negli Stati Uniti sono aumentati ad aprile dell’1,1%, superando le aspettative degli economisti (Invest).

Diamo i numeri Oggi escono i dati sulle esportazioni italiane di gennaio-marzo, e quelli di maggio relativi al budget statunitense e alla disoccupazione britannica.

BACK TO ITALY
“No, Renzi” Il presidente della Bce Mario Draghi ha detto che il premier italiano non può imporre un limite ai superstipendi della Banca d’Italia: questo comprometterebbe l’indipendenza dell’istituzione (Il FoglioBloomberg).

Povera patria Maroni avverte: si rischia di non completare le opere entro il 30 aprile 2015, vigilia dell’apertura dell’evento (Corriere). Ma accelera la riforma degli appalti – scrive il Sole 24 Ore -: pronto il testo con i criteri di delega che introduce una riforma a 360 gradi.
Svolta nelle indagini: ci sarebbe un legame tra Expo-Mose. La ditta Mantovani – riporta La Stampa – ottenne commesse in Lombardia e Veneto nello stesso modo. E spunta il nome di Brunetta: a lui per le comunali 2010 a Venezia sarebbero stati dati 50 mila euro dalla Mantovani (La Stampa).

Tira e molla Repubblica racconta passioni e sfide convergenti tra Renzi e il Colle, e il piano del premier: chiedere una proroga a Napolitano, almeno fino al maggio 2015. Mentre il presidente della Repubblica ha ribadito alla cerimonia dei David di Donatello che il suo mandato è a termine.

L’affaire Mauro Il presidente dei Popolari per l’Italia Mario Mauro sostituito in Commissione Affari Costituzionali con Lucio Romano, più indulgente con il governo (L’Espresso). La cacciata di Mauro – scrive Francesco Bei su Repubblica – è l’ultimo avviso di Renzi di fronte alla palude della Commissione.

L’affaire Boccassini Il Csm contesta a Bruti Liberati l’assegnazione dell’inchiesta alla pm senza motivazione (Rep).

MONDO REALE
Maxi inchiesta sull’usura bancaria Indagati i vertici di Banca d’Italia, Bnl, Unicredit, Mps e di Banca popolare di Bari. Tra i nomi, Fabrizio Saccomanni (già ministro dell’Economia) e Anna Maria Tarantola (oggi presidente Rai). Agli indagati si contesta il reato di usura bancaria pluriaggravata (Il Fatto).

Fecondazione eterologa La Corte Costituzionale pubblica le motivazioni della sentenza di aprile che ha scardinato la legge 40: questione di discriminazione (La Stampa).

Fisco a ostacoli Sergio Rizzo sul Corriere racconta come negli ultimi sei anni il Fisco sia stato complicato al ritmo di una norma alla settimana.

80 voglia ma (forse) aspetto I tecnici della Camera hanno dubbi sulla platea dei beneficiari del bonus Irpef (Il Sole 24 Ore).

Pa Il Messaggero analizza le nuove regole per la mobilità (mono limiti e stesso stipendio) e i premi legati all’andamento del Pil, nella riforma della pubblica amministrazione.

Il Cara di Castelnuovo I rifugiati ospiti della struttura protestano per le condizioni disumane a cui sarebbero sottoposti, e bloccano per ore la Tiberina (Paese Sera).

Fiat Non c’è accordo con i sindacati, che chiedevano un aumento lordo annuo di 390 euro, la trattativa riguarda 85mila lavoratori (Rep).

Navi fantasma thailandesi Un’indagine del Guardian rivela lo schiavismo asiatico: uomini costretti a lavorare senza retribuzione per anni, e a volte sotto minaccia di morte, per la produzione di frutti di mare venduti dai maggiori rivenditori statunitensi, britannici ed europei.

L’IRAQ NELLE MANI DI AL-QAEDA Il primo ministro Nuri al Maliki invoca lo stato di emergenza per fronteggiare l’offensiva dei miliziani jihadisti nel nord del Paese. Cade il capoluogo di Mosul (seconda città dell’Iraq) in una straordinaria dimostrazione di forza contro il governo di Baghdad, l’intera provincia di Ninive e ampie parti di quella di Kirkuk (Nytimes).

Ucraina Ok da Poroshenko alla creazione – invocata finora dalla Russia – di corridoi umanitari nell’est russofono per i civili che vogliono sfuggire al conflitto (Ft).
Volate in Crimea La compagnia di bandiera russa Aeroflot ha lanciato la sua compagnia low-cost Dobrolyot (“Buon volo”): invece che Mosca-San Pietroburgo, il volo inaugurale è stato verso Sinferopoli, capitale della Crimea. Una decisione politicamente simbolica (The Moscow Times).
Migrazioni ucraine Gli ucraini trovano lavoro e un po’ di Russia nella Norvegia artica (Nytimes).

Il dopo-Peres Reuven Rivlin, fautore del “Grande Israele” ed esponente storico della destra, è il nuovo presidente di Israele (Haaretz). Un “falco” al posto di Peres, scriveMaurizio Molinari.

Usa2016 Il tour di Hillary Clinton per il suo libro assomiglia tanto ad una campagna presidenziale (Mashable). Intanto in casa Rep soccombe il secondo più potente repubblicano alla Camera Eric Cantor (Washington Post).

Droni L’Amministrazione dell’Aviazione Federale statutitense (FAA) ha concesso alla compagnia petrolifera BP di usare droni per svolgere ispezioni in Alaska. E’ la prima volta che a qualcuno è stato permesso di usare veicoli senza piloti su suolo statunitense per scopi commerciali (Mashable).

TECH
The everything store Entro la fine dell’anno Amazon prevede di lanciare un e-commerce per i servizi locali, termine ampio che comprende qualsiasi cosa: da babysitter, a tuttofare, a clown per un compleanno (Reuters).

Google investe nei satelliti Mountain View acquista per 500 milioni di dollari la start-up Skybox, che produce e lancia satelliti, per migliorare il suo servizio di mappatura e fornire l’accesso a Internet in aree remote del mondo (FtForbes). Nel mese di aprile Google aveva acquistato Titano Aerospace, start-up che produce droni dotati di pannelli solari.

La nuova app… Ops! Facebook ha rivelato la nuova app Slingshot, concorrente di Snapchat, dopo averla accidentalmente rilasciata sull’Apple store (Bbc).
Slingshot, non sei da solo: 5 altri lanci di app accidentali (Mashable).

Quanto paga Apple? La Commissione europea lancia oggi un’indagine formale sul regime fiscale di Apple in Irlanda, segnando un decisivo passo avanti nella repressione globale della sua evasione fiscale (Reuters).

MEDIA
Privacy I poteri dei giganti del web – secondo il garante per la privacy Antonello Soro – sono sottratti a qualunque regola democratica (Corriere delle Comunicazioni). Datagate, cyberbullismo e Google: i punti della relazione annuale (Rep).

Il nuovo Foglio.it Restyling grafico e concettuale per il sito del quotidiano diretto da Giuliano Ferrara. Così cambia il Foglio online.

Gli Oscar del cinema italiano Paolo Virzì e Paolo Sorrentino si dividono equamente l’edizione numero 58 dei David di Donatello: per “Il capitale umano” sette premi tra cui il miglior film, mentre “La grande bellezza” vince 9 David, tra cui quello per la miglior regia (Corriere).

Mamma Rai Il governo vuole un referendum popolare per capire come si può rifondare la Rai, scrive il Messaggero.

SPORT
Fifa Il presidente della Fifa Sepp Blatter è stato invitato a dimettersi il prossimo anno a causa dei danni per le accuse di corruzione (The Guardian).

OGGI
I dati Istat sulle esportazioni di gennaio-marzo;
Camera, Commissione Bilancio e Finanze: dl Irpef;
Senato: ddl anticorruzione;
I ministri Lupi e Poletti incontrano i sindacati sugli esuberi in Alitalia;
Madrid, il Parlamento vota la legge di successione al trono.

Prime:

Corriere: Fisco, una norma alla settimana

Repubblica: Il piano di Renzi: “Napolitano resti più lungo al Colle”

La Stampa: Spunta il legame Expo-Mose

Il Sole 24 Ore: Codice degli appalti: ecco le nuove regole

Il Messaggero: Statali, trasferimenti e premi

Il Giornale: Bunga bunga alla Boccassini

Il Fatto Quotidiano: Ecco la stangata, Renzi si riprede gli 80 euro

L’Unità: Il Pd sigla il patto per l’unità

Libero: Vogliono tagliarci lo stipendio, ma guadagnano mezzo milione

Ft: Islamist insurgents overrun northern Iraqi city of Mosul

A cura di Good Morning Italia. Licenza Creative Commons (Attribution-Non Commercial 3.0 Unported).

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google