Artisti slovacchi: Rudolf Krivoš (1933 – )

Rudolf Krivoš (16 novembre 1933, Tisovec)  pittore slovacco, vive e lavora a Bratislava. Ha studiato dal  1951 – 1956 presso l’Accademia di Belle Arti di Bratislava nel Dipartimento di pittura figurativa. È stato co-fondatore del Gruppo Galanda (1957). La sua pittura è contraddistinta da due fattori abbastanza peculiari: l’utilizzo di combinazioni di materiali non convenzionali per ricercare espressioni proprie della materia sulle superfici pittoriche e l’impiego di una scala cromatica che utilizza i diversi toni dei colori scuri. Negli anni 80 inizia a percorrere nuove tematiche, trova un profondo interesse per le forme inorganiche e non, si avvicina alla biologia ed apre un discorso che lega questa materia scientifica al mondo esterno creando una un legame tra organico ed inorganico introducendo nelle sue rappresentazioni una tensione emotiva sempre più crescente. Per chi volesse farsi un idea della sua produzione sono da visitare  la Galleria Nazionale Slovacca di Bratislava, la Galleria Civica di Bratislava e la Galleria Nazionale di Praga.

A cura di Mauro Pierluigi, immagini dal gruppo Facebook “Arte nell’Est Europa”.

PS:. Tutti i diritti delle opere raffigurate sono dell’autore o dei suoi eredi. Questa pubblicazione ha mero scopo informativo.

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.