Cargo vende i suoi carri ferroviari ad un’azienda svizzera

L’operatore statale ferroviario merci slovacco Cargo ha ceduto per 7 milioni di euro il 66% della controllata Cargo Wagon alla svizzera  Ahaus Alstätter Eisenbahn Cargo (AAE), che ha vinto una gara pubblica. Secondo il Ministro dei Trasporti Jan Pociatek, AAE è stata l’unica azienda a soddisfare tutti i requisiti per un’offerta vincolante per l’acquisto, assicurando il finanziamento per una somma di oltre 216 milioni di euro. Inoltre, gli svizzeri hanno accettato di fare un leaseback per 8.218 carri ferroviari per un periodo di otto anni con un’opzione per altri otto anni al prezzo di 10,35 euro per carro al giorno. Ora si attende il via libera alla procedura dall’autorità antitrust, per la quale il ministro non vede problemi.

Erano 15 le aziende che hanno mostrato interesse ad acquistare azioni di Cargo Wagon, numero poi sceso a cinque, ma alla fine sono state presentate solo due offerte vincolanti. Oltre ad AAE c’era un consorzio di imprese guidato da Slovenská Plavba a Prístavy, società slovacca attiva nel settore navale.

(Red)

Foto zscargo.sk

 

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google