In seguito alla crisi Ucraina il turismo slovacco punta a Baltici e Bielorussia

La crisi in atto in Ucraina ha ridotto il numero di turisti ucraini in Slovacchia. Per supplire a questo calo, gli enti turistici slovacchi hanno spostato la loro attenzione sul crescente numero di turisti provenienti dai Paesi Baltici e dalla Bielorussia. Questi ultimi hanno fatto segnare in media un incremento del 60% negli ultimi anni, e la Slovacchia vede le potenzialità di questo paese di 9 milioni e mezzo di abitanti, e ha intenzione di far crescere ancora questo numero.

Per questo si è recato a Minsk il Sottosegretario al Ministero dei Trasporti, Costruzioni e Sviluppo Regionale Frantisek Palko, che si occupa anche del settore turismo. Palko avrebbe concordato con le controparti bielorusse il potenziamento del mercato del turismo e le connesse attività promozionali in Slovacchia e Bielorussia.

I turisti bielorussi hanno maggiore interesse nelle terme slovacche, spa e centri benessere, parchi acquatici, stazioni invernali e turismo urbano. Un interesse che sarebbe stato aiutato da 15 film documentari sul turismo slovacco prodotti dal ministero slovacco in collaborazione con la tv di stato bielorussa.

Quanto ai Paesi Baltici, ci sarà un nuovo collegamento aereo settimanale di linea dal prossimo inverno tra Poprad e Riga, capitale della Lettonia, operato dal vettore airBaltic, con il quale non solo i lettoni ma anche visitatori dai limitrofi Lituania e Lettonia potranno accedere con facilità alle montagne slovacche.

In ogni caso, i turisti ucraini non sono del tutto persi. In particolare, secondo l’Associazione delle terme slovacche c’è un rinnovato interesse ai centri termali in Slovacchia degli ucraini che non hanno intenzione di recarsi nelle spa in Crimea. In questo caso, però, peserà sulla capacità di spesa degli ucraini il forte deprezzamento della loro moneta, rendendo più salati i prezzi slovacchi.

(Fonte RTVS)

Foto remik78@Flickr

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.