Le grandi imprese slovacche hanno critiche per il Manifesto del Governo

Il Klub 500, un’associazione di imprese che occupano più di 500 lavoratori, ha detto oggi che il Manifesto del nuovo Governo, se attuato, potrebbe migliorare il contesto generale delle imprese in Slovacchia, ma gran parte dei i suoi punti sono semplicemente enunciati in generale, e devono essere specificati nel dettaglio. «Il Manifesto non contiene quello che chiediamo da tempo, che gli imprenditori nazionali e stranieri siano messi sullo stesso piano giuridico per consentire loro di lavorare alle stesse condizioni, liberi da restrizioni ed esenzioni a prescindere dalle loro dimensioni», ha detto Marek Lukacik dell’associazione in una dichiarazione. «La sezione di politica economica è priva di un riferimento alle grandi imprese di oltre 1.000 dipendenti che fatturano oltre 33 milioni di euro all’anno. Si rivolge esclusivamente alle PMI ed ai lavoratori autonomi, e sembra ignorare le imprese di grandi dimensioni», ha inoltre dichiarato. Per lo stesso motivo, il club sarebbe favorevole a che gli enti siano messi sullo stesso piano nella richiesta di fondi dell’Unione Europea, così che le grandi imprese non siano escluse da tali aiuti.

(Fonte TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.