Artisti slovacchi: Milan Grygar (1926 – )

Milan Grygar, nato il 24 ottobre 1926 a Zvolen (ora Slovacchia). Durante la guerra ha studiato presso la Scuola dei Mestieri a Brno, negli anni 1945 – 1950 Università di Arti Applicate di Praga con il professor Emil Filla. La sua prima mostra personale a Praga, era dedicata alla pittura astratta. Negli anni successivi si dedica ai cosidetti disegni acustici (ad ogni immagine era indissolubilmente legata la musica) quasi contemporaneamente introdusse anche una nuova corrente artistica in Cecoslovacchia che era quella della pittura tattile. Supraphon ha pubblicato due album di Grygar sui suoi disegni acustici. Dagli anni Sessanta agli anni Ottanta ha lavorato su molti manifesti di film.  Grygar appartiene agli artisti di spicco della cartellonistica cinematografica cecoslovacca. Tra il 1960 e il 1989 ha realizzato 175 poster. Insieme a Karel Vaca, Zdenek Ziegler e Karel Teissig è considerato “una stella” della locandina del film ceco.

A cura di Mauro Pierluigi, immagini dal gruppo Facebook “Arte nell’Est Europa”.

PS:. Tutti i diritti delle opere raffigurate sono dell’autore, dei suoi eredi o dei proprietari. Questa pubblicazione ha mero scopo informativo.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.