*UN ANNO FA* – Solo 4 slovacchi su 10 si fidano della sanità nazionale

Articolo uscito in origine su Buongiorno Slovacchia il 24/04/2013

Quasi la metà degli slovacchi si è fatto del sistema sanitario nazionale un’idea di inefficienza e cattiva organizzazione, secondo un’indagine sociologica dal titolo “Salute e Sanità” realizzata dal Dipartimento di Sociologia presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Comenius di Bratislava su un campione di 1.128 intervistati maggiorenni.

Solo 4 su 10 delle persone intervistate hanno detto di avere fiducia nella sanità slovacca. La valutazione negativa dei cittadini slovacchi sul loro sistema sanitario è dovuta, secondo la relazione di accompagnamento, alla visione negativa di aspetti quali la gestione delle risorse finanziarie assegnate al settore sanitario, l’efficienza dei medici e l’organizzazione del sistema.

La gente in Slovacchia è consapevole dell’importanza della salute, secondo i risultati della ricerca, ma solo una parte delle persone sentite ha confermato di averla effettivamente messa quale priorità nella propria vita. Solo un quinto degli intervistati sostiene di fare qualche tipo di attività fisica su base giornaliera, mentre un altro quinto di loro sono accaniti fumatori o frequenti consumatori di alcol. Solo un terzo degli intervistati ha dichiarato di mangiare frutta o verdura ogni giorno.

Il 50% circa degli intervistati ha dichiarato di avere regolari controlli sanitari, 8 persone su 10 hanno descritto la propria condizione fisica come buona, mentre quasi un terzo dichiara di aver sofferto di problemi di salute nello svolgimento del proprio lavoro o dei lavori domestici.

(Red)

Foto Alex Proimos@Flickr

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.