Commercio estero, calo dell’attivo della Slovacchia a marzo

L’avanzo della bilancia commerciale della Slovacchia è calato nel mese di marzo su base mensile, con 358,5 milioni di euro rispetto ai 507,1 milioni registrati a febbraio e ai 381,2 milioni di gennaio. I dati emessi venerdì dall’Ufficio di Statistica slovacco mostrano un aumento delle esportazioni del 3,8% annuo, in calo sul 6% visto nel mese precedente. Le importazioni, d’altro canto, sono cresciute del 5,9% in marzo contro un 4,5% a febbraio, sempre rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

Nel primo trimestre 2014 le esportazioni totali sono cresciute del 5,5% e le importazioni del 5,7% rispetto all’anno prima. L’avanzo commerciale si è incrementato a 1,25 miliardi di euro.

(Red)

Foto Lightmas/flickr

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.