Il Governo: stiamo cercando di risolvere problemi che abbiamo ereditato

Il nuovo Governo sta cercando di risolvere molti problemi ereditati dai suoi predecessori, ha affermato l’Ufficio del Governo slovacco in risposta alle critiche espresse ieri dall’ex Premier e presidente del  maggior partito di opposizione Smer-SD, Robert Fico. «La Slovacchia ha il secondo più alto tasso di disoccupazione nell’Unione Europea, i comuni sono in crisi, l’economia è in rosso, i debiti crescenti, le cause legali che coinvolgono i progetti PPP (partenariati pubblico-privati), le facoltà ospedaliere sepolte dai debiti, casi di corruzione irrisolti, la giustizia in una situazione catastrofica e i conti pubblici devastati. Questi e molti altri problemi vengono affrontati nel Manifesto, e siamo pronti a discutere eventuali soluzioni», recita la dichiarazione dell’Ufficio. Ieri Fico aveva fatto fuoco sul nuovo Gabinetto, dicendo che il Manifesto è una prova scritta che la Slovacchia ha intrapreso un percorso di deregolamentazione, privatizzazione e indebolimento dello stato sociale. Ha descritto il Manifesto come un tradimento degli elettori, perché i quattro partiti della coalizione, prima delle elezioni di Giugno, avevano spargevano populismo sociale per emulare le vere politiche sociali dello Smer-SD.

(Fonte TASR)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google