Armonie della sera: a Bratislava il duo pianistico Sollini-Barbatano

Il Duo Sollini-Barbatano sarà protagonista di una serata a Bratislava di “Armonie della sera on the world”, rassegna musicale marchigiana nata nel 2005 che gode dell’Alto patronato del Presidente della Repubblica Italiana e che dal 2010 offre, oltre a numerose date in regione, un numero crescente di esibizioni anche all’estero. Grecia, Germania, Ungheria, Kosovo, Macedonia, Svezia e Finlandia le date della rassegna già realizzate negli anni scorsi.

In attesa del festival estivo che ancora una volta porterà la grande musica nei luoghi più suggestivi delle Marche tra il 12 luglio e il 15 agosto, il duo viene ad incuriosire il pubblico slovacco con un duo di pianisti che sono due delle anime del festival stesso. Preziosa in questo caso la collaborazione tra l’Ass. Marche Musica e l’Accademia delle Arti dello Spettacolo e della Musica (VSMU) di Bratislava, oltre che con il locale Istituto Italiano di Cultura.

I due artisti italiani hanno scelto per l’occasione un repertorio a quattro mani davvero impegnativo, con opere quali i “6 Morceaux op.11” di Rachmaninov, le “Six Épigraphes antiques” di Debussy, il poema sinfonico “Les Peludes” di Liszt ma anche un doveroso omaggio al pesarese Rossini con la piccola e deliziosa “Marche du Sultan Abdul Medjid” e una danza tratta dalle Antiche Danze ed Arie (per liuto) di Respighi.

Armonie della sera prosegue con la sua opera di divulgazione del repertorio musicale più bello accostandolo a luoghi ricchi di storia, d’arte, di bellezze naturali; una formula apprezzatissima anche dai numerosi turisti che in estate seguono l’iniziativa marchigiana con il piacere di scoprire sempre nuovi siti, ideali scrigni per esecuzioni musicali affidate a grandi interpreti. Un cartellone parallelo (“Non solo festival”) lanciato lo scorso anno affianca al programma principale una mostra del pittore Sandro Trotti, conferenze di approfondimento di grandi nomi della musicologia, le letture poetiche di due “poeti in residence”, Eugenio De Signoribus e Luigi Finucci, e una master class per giovani musicisti del maestro Piero Rattalino dal 14 al 17 luglio.

Non mancano i riconoscimenti, come l’iniziativa del mensile “Suonare news” che proprio questo mese porta nelle edicole di tutta Italia un CD inedito di “Marco Sollini & friends”, dove sono incluse registrazioni dal vivo effettuate durante le passate edizioni festival. La rivista pubblica poi un’intervista al maestro Sollini sugli aspetti e curiosità della sua carriera e del festival che festeggiare quest’anno il decimo compleanno.

__

Marco Sollini è un pianista italiano dalla ricca carriera internazionale e con numerose esperienze che vanno dall’attività solistica a collaborazioni cameristiche con musicisti di chiara fama quali Bruno Canino, Antonio Ballista, Alain Meunier, Paola Pitagora ecc.
Salvatore Barbatano è un giovane artista distintosi per brillanti prerogative e profonda sensibilità musicale.
Il Duo Sollini-Barbatano affronta sia pagine del repertorio per pianoforte a quattro mani che significative opere per due pianoforti. Si è esibito in Italia ed all’estero per importanti associazioni e festival, tra i quali lo Schouwburg Festival di Jakarta, l’International Music Festival of Santorini (Grecia), l’Ass. Amici della Filarmonica di Oslo, la Kursaal di Bad Wildbad (Germania) e altri. Il duo ha inoltre registrato vari CD con le composizioni per pianoforte di autori come Rachmaninov, Rossini o Mascagni. I due artisti fondono la loro esperienza musicale anche nella conduzione del festival cameristico “Armonie della sera”, sotto l’insegna del quale si svolgerà anche il concerto di Bratislava.

Cosa: Armonie della sera on the world, duo di pianoforte Sollini-Barbatano
Dove: VŠMU, sala piccola della Facoltà di Danza e Musica, Zochova 1, Bratislava
Quando: mercoledì 14 maggio 2014, ore 19:00
Info e patrocinio: IIC Bratislava

Programma:

Ottorino Respighi (1879- 1936)
Antiche Danze ed Arie (per liuto) – Suite n.2
Laura Soave. Balletto con Gagliarda, Saltarello e Canario (Fabrizio Carosio – ca. 1531)
Danza Rustica (Giovam Battista Besardo – ca. 1617)
Campanae Parisienses. Aria  (Autore incerto – ca. 1600; Marsenne Marin – ca.1636)
Bergamasca (Bernardo Gianoncelli detto il Bernardello – 1650)

Sergej Rachmaninov (1873 –1943)
Six morceaux op.11
1. Barcarolle
2. Scherzo
3. Russian Theme
4. Valse
5. Romance
6. Slava

***

Claude Debussy (1862- 1918)
Six Épigraphes antiques
1. Pour invoquer Pan, dieu du vent d’été – Modéré – dans le style d’une pastorale
2. Pour un tombeau sans nom – Triste et lent
3. Pour que la nuit soit propice – Lent et expressif
4. Pour la danseuse aux crotales – Andantino – souple et sans rigueur
5. Pour l’égyptienne – Très modéré
6. Pour remercier la pluie au matin – Modérément animé

Franz Liszt (1811 – 1886)
Les Préludes, Poema sinfonico (versione per pf. a 4 mani dell’autore)

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.