Barometro IVO: indice democrazia in Slovacchia sceso a 3,2 punti nel primo trimestre 2014

Il livello di democrazia in Slovacchia è leggermente peggiorato nel primo trimestre 2014, attestandosi al punteggio di 3,2 con una diminuzione di 0,3 punti percentuali rispetto all’anno precedente. Lo dice l’ultima indagine Barometer svolta dal think tank Istituto Affari Pubblici (IVO), che valuta i vari indicatori con voti da 1 (massimo) a 5 (minimo).

Il più grande deterioramento è stato osservato nella categoria “legislazione” (2,8), che riflette i risultati delle norme adottate dalla fine dello scorso anno. In particolare, secondo IVO, si sente in questo risultato l’influenza dell’accordo tra i progressisti Smer-SD e i conservatori KDH per una proposta legislativa congiunta di modifica costituzionale (una riforma della magistratura e un rafforzamento della definizione del matrimonio come istituto tra un uomo e una donna). Un calo si è verificato anche nel settore dei “diritti umani e minoranze” (3,5). Entrambi gli indici sono scesi di 0,4 punti percentuali su base annua.

Gli ultimi due indici – “istituzioni democratiche e stato di diritto” e “indipendenza dei media” – i più e i meno si annullano a vicenda, lasciando invariato il punteggio dell’anno precedente.

(Red)

Foto propagandatimes@flickr

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.