Dzurinda vuole il controllo del Commercio Estero

Il Ministro degli Esteri e presidente del Partito SDKU-DS Mikulas Dzurinda sta cercando rendere la sua posizione nel Governo ancora più forte. Secondo il quotidiano Pravda di ieri l’ex premier (1998-2006) spinge per poter piazzare propri uomini in 70 poltrone del commercio estero in tutto il mondo. Dzurinda vuole infatti che la competenza del commercio estero sia trasferita dal Ministero dell’Economia al proprio Ministero,gli Affati Esteri. Dovrà però affrontare l’opposizione del partito Libertà e Solidarietà (SaS), che ha designato il Ministro dell’Economia, Juraj Miskov, e che ha già comunicato l’intenzione di contrastare le proposte di Dzurinda. Il Premier e vicepresidente SDKU Iveta Radicova ha rilevato che lo spostamento farebbe risparmiare denaro, e il Governo sarebbe in grado di chiudere uffici del Ministero dell’Economia in tutto il mondo, e portare tutto sotto i tetti delle Ambasciate e dei consolati slovacchi.

(Fonte Pravda)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google