Sulik: Abbiamo deciso insieme di includere 22 punti del programma di Matovic

Il presidente del partito Libertà e Solidarietà (SaS), Richard Sulik, si era accordato con il deputato e membro della fazione ‘Ordinary People’ (Obycajni Ludia-Gente Ordinaria) Igor Matovic che 22 dei punti del programma del loro gruppo sarebbero stati inclusi nel Manifesto del Governo, col diritto di Sulik a porre il veto ad ogni richiesta supplementare. «Più di 20 richieste sono già state inserite. Ma Matovic si è presentato in seguito con altre pretese, e tutto ad un tratto siamo arrivati a 100» ha detto Sulik, che ha aggiunto «Noi (SaS) non sappiamo cosa hanno intenzione di fare, ma penso che non lo sanno nemmeno loro, quindi vedremo», ha detto Sulik. Il deputato Martin Poliacik di SaS sta tenendo colloqui con il rappresentante della fazione Jozef Viskupic sul loro programma. I quattro di ‘Ordinary People’ guidati da Igor Matovic sono entrati in Parlamento nelle liste di SaS con il voto preferenziale. Al momento sono ancora parte del gruppo SaS, ma ammettono che la loro uscita rimane una possibilità. Se accadesse la coalizione perderebbe la maggioranza al Parlamento, con solo 75 voti su 150.

(Fonte TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.