Gasparovic: la coalizione soffre gravi problemi di coordinamento

La nuova coalizione ha chiaramente dei problemi di inserimento, e le prossime sedute parlamentari riveleranno come andrà il Governo, ha detto ieri il Presidente slovacco Ivan Gasparovic parlando dell’attuale situazione (quattro deputati di Libertà e Solidarietà (SaS) potrebbero lasciare il partito per non avere il Governo inserito nel Manifesto le loro richieste). Il Presidente ha detto che vede la nascita della nuova coalizione “letteralmente traballante”.

Secondo lui, l’inizio del nuovo Governo è meno che ottimale, poiché la stabilità rappresenta la base per una buona politica. «La stabilità si tradurrà nella soddisfazione dei cittadini e nella loro percezione del Governo». Gasparovic non ha visto ancora la versione finale del Manifesto, ma pensa che il Governo dovrebbe continuare i programmi sociali introdotti dal precedente Esecutivo. «Credo che l’attuale coalizione su renda conto di questo, l’insensibilità alle politiche sociali è stata una delle ragioni per le elezioni anticipate del 2006».

(Fonte TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.