Artisti slovacchi: Anton Lehmden (1929 – )

Anton Lehmden (è nato il 2 gennaio 1929 a Nitra in Slovacchia ), dal 1945 ha prima studiato all’Accademia delle Belle Arti di Vienna per poi infine stabilirsi in maniera definitiva nella capitale austriaca. Lehmden insieme a Ernst Fuchs, Rudolf Hausner, Arik Brauer e Wolfgang Hutter è co-fondatore del movimento artistico attualmente meglio conosciuto come “realismo fantastico”. Nella sua lunga carriera ha insegnato a Istanbul dal 1962-63 e  dal 1971-97 è stato docente presso l’Accademia di Belle Arti di Vienna. Molte sono state le esposizioni in Austria e nel resto del mondo alle quali ha partecipato. Dal 1966 vive in un castello rinascimentale tra i vigneti del Burgerland dove vengono tenuti corsi di di disegno e di espressione artistica.

A cura di Mauro Pierluigi, immagini dal gruppo Facebook “Arte nell’Est Europa”.
PS:. Tutti i diritti delle opere raffigurate sono dell’autore o dei suoi eredi. Questa pubblicazione ha mero scopo informativo.

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.