GLOBSEC 2014, la conferenza internazionale sulla sicurezza incentrata sull’Ucraina

La situazione in Ucraina sarà il tema principale del prossimo forum internazionale sulla sicurezza GLOBSEC 2014 che si terrà a Bratislava nei giorni 14-16 maggio. «Per l’Europa centrale e orientale gli sviluppi in Ucraina rappresentano la più grave minaccia per la sicurezza dopo la caduta del comunismo», si legge in una dichiarazione della Slovak Atlantico Commission (SAC) che organizza la conferenza annuale. L’appuntamento, del resto, si tiene appena una settimana prima delle elezioni presidenziali in Ucraina fissate per il 25 maggio.

Nei tre giorni di discussione interverranno diversi panelist che affronteranno anche temi quali il futuro del Partenariato orientale della UE e gli sviluppi nei Balcani occidentali. Si parlerà anche del rapporto tra sicurezza e tutela della privacy, e delle crescenti aspirazioni internazionali del presidente russo Vladimir Putin.

Tra i partecipanti vi saranno tra gli altri Vitali Klitschko, uno dei leader delle proteste dello scorso anno a Kiev e presidente del partito Udar, il Ministro degli Esteri svedese Carl Bildt e John Allen, ex comandante dell’International Security Assistance Force e delle US Forces in Afghanistan.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.