Bomba esplode davanti a casa, alzataccia ieri per un avvocato di Dolny Kubin

Un lunedì di Pasqua movimentato a Dolny Kubin ieri, quando la popolazione del centro dell’area di Orava (nella regione di Zilina) è stata svegliata alle 5 del mattino a causa di un forte boato. Uno sconosciuto avrebbe piazzato una bomba davanti alla casa di un avvocato. L’esplosione non ha fatto male a nessuno e solo leggermente danneggiato la facciata dell’abitazione e mandato in frantumi i vetri delle finestre.

Dopo essere intervenuta sul posto, la polizia ha scoperto che era presente anche un’altra bomba inesplosa. Ha quindi proceduto a chiudere tutta la strada e a chiamare gli artificieri per la rimozione. Alle due del pomeriggio hanno lasciato a casa, ed è partita un’indagine penale. Tra i primi compiti ci sarà quello di determinare quale tipo di esplosivo ha provocato lo scoppio. L’attentatore rischia fino a otto anni di carcere.

(Red, Pluska.sk)

Foto flickr

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*