Dzurinda: la Slovacchia non riconoscerà il Kosovo

La Slovacchia non riconoscerà l’indipendenza del Kosovo, ha dichiarato il capo della diplomazia slovaccha Mikulas Dzurinda. In questo modo Bratislava ha confermato ancora una volta che non modificherà la sua posizione. Non consentiamo che su di noi si esercitino pressioni per riconoscere il Kosovo. Tutti comprendono la nostra posizione, che è il risultato della nostra esperienza storica e della nostra convinzione politica, ha dichiarato Dzurinda dopo un colloquio con rappresentanti britannici e statunitensi a Bratislava. Egli ha ricordato che la posizione della Slovacchia riguardo allo status del Kosovo è uguale a quella di Cipro, Grecia, Romania e Spagna. Dzurinda ha rilevato che la Serbia dovrebbe integrarsi quanto prima nell’Unione Europea, e che senza la Serbia la situazione nei Balcani non potrà essere stabilizzata.

(Radio Srbija)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.