Il Governo slovacco approva il suo Manifesto

Il Gabinetto guidato dal Premier Iveta Radicova alla seduta di ieri ha approvato il Manifesto del Governo, che sarà presentato per la votazione al Parlamento all’inizio di agosto. Il voto in Parlamento sarà anche il voto di fiducia per il nuovo Esecutivo. Il Governo considera l’introduzione di una nuova cultura ed etica politica come suo dovere, quindi propone una restrizione significativa dell’immunità di cui godono i parlamentari, i funzionari pubblici e i giudici. L’immunità parlamentare potrà essere applicata solo per le dichiarazioni fatte dai deputati in Parlamento, e dunque non coprirà altre malefatte. Migliorare la qualità il tenore della vita dei cittadini è tra le maggiori priorità del nuovo Governo. A tal fine, il Gabinetto della Radicova pianifica di rilanciare la crescita economica e la competitività della Slovacchia. «L’indicatore più importante del fatto che il Governo stia o meno realizzando un cambiamento sarà il tasso di creazione di posti di lavoro», afferma il Manifesto. Il Governo prevede anche di fermare la crescita del debito, ridurre il disavanzo delle finanze pubbliche, migliorare l’istruzione, potenziare ricerca e sviluppo nonché la lotta contro la corruzione, e rafforzare lo Stato di diritto.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.