Slovenské Elektrárne premiata per la CSR come grande impresa al Via Bona Slovakia 2013

Il Presidente del Cda di Slovenské Elektrárne (SE) Paolo Ruzzini ha ricevuto la scorsa settimana il premio Via Bona Slovakia 2013 nella categoria “Grande Impresa Responsabile” grazie al programma di responsabilità sociale (CSR ) a lungo termine “Energia per il Paese” che SE, membro dal 2006 del gruppo Enel che ne possiede il 66%, sta portando avanti dal 2008 in cinque diversi settori: filantropia, tutela dell’ambiente, educazione, cultura e sport. Il premio è gestito dalla fondazione Nadacia Pontis, e a consegnare il riconoscimento a Ruzzini è stato il neo eletto Presidente della Slovacchia Andrej Kiska.

Quanto alle attività filantropiche, SE svolge un complesso programma che affronta fra l’altro le problematiche dei senzatetto, con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema, cooperando con tutte e quattro le principali organizzazioni che operano in questo settore in Slovacchia: Depaul Slovensko, Proti prúdu, Divadlo bez domova, e Vagus. Questo progetto è una tipico esempio del sostegno a lungo termine e di partecipazione al programma Energia per la Vita.

Anche la tutela dell’ambiente è un tema molto importante per SE, che nel 2013 ha proseguito la sua cooperazione a lungo termine con il Parco Nazionale dei Tatra per sostenere la biodiversità attraverso la protezione delle specie minacciate. L’azienda fornisce anche un sostegno finanziario e facilita la partecipazione volontaria per l’ecosostenibilità delle case di montagna, come nelle località di Teryho chata (Baita di Tery), Zbojnícka Chata (Baita dei Banditi), e Chata pri Zelenom plese (Baita al Lago Verde).

Insieme a Slovenské elektrárne, nella categoria “Piccole e medie imprese”, è stata premiata l’editrice The Rock, che tra gli altri pubblica il settimanale in lingua inglese The Slovak Spectator, come “Grande datore di lavoro” è stata premiata la società petrolifera Slovnaft, il portale Profesia.sk come “Operatore corretto” per il progetto Eujobs.sk, IKEA Bratislava come “Impresa verde”, Pfizer Luxemburg come “Buon partner”, il braccio assicurativo della banca Slovenská spořitelna come “Sostenitore del volontariato”, categoria nella quale è stata anche riconosciuta una menzione d’onore a Hewlett-Packard.

I vincitori sono stati selezionati da una giuria di 47 esperti indipendenti che hanno valutato 52 candidature aziendali, valutando la loro correttezza nei confronti dei clienti, offrendo ottime condizioni per i propri dipendenti, e sostenendo progetti per l’ambiente o per il miglioramento della società slovacca. La società Green Investment, infine, ha ottenuto il premio del pubblico per la struttura per anziani Villa Green.

(Fonte Tasr, CCIS)

Foto: seas.sk – pagina facebook

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google