Spari su via Panonska, polizia insegue e ferma a Bratislava auto in entrata dall’Austria

Nel pomeriggio di giovedì 10 aprile la polizia slovacca ha inseguito un’auto sulla strada Panonska, nel quartiere di Petrzalka, e l’operazione si è conclusa con l’autista – colpito a una gamba da uno sparo – messo in manette e portato via. Il sito web Pluska.sk (del gruppo editoriale 7 Plus al quale fa capo anche il tabloid Plus Jeden Den, che ha proprio su quella strada la sede) ha scritto che erano presenti sul posto una decina di vetture della polizia, e alcuni agenti per fermare l’auto, una Opel blu scuro, hanno sparato alle gomme poco prima che il mezzo imboccasse il Ponte SNP che porta nel centro città. Il conducente sarebbe stato inseguito dal sobborgo di Rusovce fino alla periferia della capitale, secondo Pluska. L’uomo ha subito una ferita d’arma da fuoco alla coscia e un’ambulanza lo ha portato all’ospedale Antolská di Petrzalka, dove avrebbe dovuto presumibilmente subire un intervento chirurgico.

Secondo la polizia, il conducente, che sarebbe entrato in Slovacchia dal confine austriaco, sarebbe sospettato di diversi crimini, e il suo inseguimento era iniziato oltre frontiera da parte delle forze di polizia austriache. L’automobile, che secondo Pluska era rubata, non si sarebbe fermata a diversi blocchi effettuati con pattuglie lungo il tragitto cercando di fuggire, avrebbe detto la polizia. Il colpi di arma da fuoco agli pneumatici sarebbero stati inferti dopo degli spari in aria di avvertimento.

Il traffico sulla strada, via di comunicazione principale nella zona ovest del quartiere e per le località di Rusovce e il confine ungherese, è potuto riprendere dopo circa 45 minuti.

(La Redazione, Fonte pluska.sk)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google